Serie A: Biglietti Inter dove comprarli?

L’Inter di Stefano Pioli, reduce dalla sconfitta al San Paolo contro il Napoli, è chiamata ad un rush finale in cui concentrare tutte le energie rimaste per riuscire a centrare l’obiettivo minimo di inizio stagione, la qualificazione in Europa League.

Biglietti Inter

Dove Comprarli?

biglietti inter

In avvio di stagione le cose in casa Inter erano totalmente diverse, da vari punti di vista: l’acquisizione del club da parte del magnate cinese del gruppo Suning ha portato nelle casse dell’Inter tanti soldi che sono stati spesi dalla nuova dirigenza in maniera discutibile in avvio di stagione. A partite dal mercato e da quel colpo attesissimo di nome Gabigol (nel corso della stagione le sue apparizioni si possono contare sulle punte delle dita) che è stato oneroso dal punto di vista economico. L’avvio di stagione è risultato difficile per i nerazzurri con il nuovo tecnico, Frank De Boer, selezionato dalla dirigenza subito dopo l’improvviso divorzio dal suo predecessore, Roberto Mancini. Frank De Boer, giovane tecnico fino ad allora cimentatosi nel campionato olandese, ha subito trovato difficoltà in Italia, il cui calcio è molto difficile a livello tattico data la preparazione eccellente di tutti i tecnici italiani, dai top club alle squadre minori, è risaputo infatti che la fase difensiva in Italia sia la più curata ed efficace al mondo dal punto di vista tecnico e tattico. Tutte le lacune del tecnico nerazzurro si sono fatte sentire e l’avvio dell’Inter è stato infatti disastroso. Con il morale sotto i tacchi e mezza squadra che ormai non aveva più stimoli, la dirigenza ha congedato il tecnico olandese per chiamare alla guida della squadra l’italiano Stefano Pioli. Con Pioli la musica è cambiata e la rimonta nerazzurra si è fatta rabbiosa, costante ed entusiasmante. L’Inter dalla zona retrocessione risale in una dozzina di giornate ai vertici della classifica insidiando addirittura le posizioni per l’accesso alla Champions League. Un trionfo di Pioli e della sua Inter, tanto da mettere in discussione la permanenza del tecnico in suo favore, anche per la prossima stagione. Nelle ultime gare però, l’Inter ha subito delle battute d’arresto alquanto clamorose, come il k.o. a Crotone contro un arrembante gruppo che sta lottando comunque per non retrocedere, nettamente inferiore tecnicamente all’Inter. A rimarcare il calo di concentrazione della squadra è anche il Derby contro il Milan, tenuto in pugno per un’ora di gioco e mollando la presa nel finale, permettendo ai rivali rossoneri di agguantare un insperato pareggio.

Da queste battute d’arresto, l’Inter esce con le ossa rotte, e la situazione in classifica non è positiva visto l’andamento che la squadra ha avuto questo inverno. Un calo che ha ridimensionato le ambizioni nerazzurre, portando l’Inter alla lotta per i preliminari di Europa League giocandosela con il Milan e la Fiorentina. Più staccata l’Atalanta che salvo assurdità, avrebbe la possibilità concreta di un posto in Europa.

Obiettivo minimo da raggiungere a tutti i costi, obiettivo minimo che per l’Inter passa dalle partite che la separano da qui alla fine di questa stagione: Genoa-Inter, Inter-Sassuolo, Lazio-Inter e infine come ultima giornata della stagione, Inter-Udinese.

Nulla è ancora perduto, ci si aspetta grandi prestazioni da parte dei nerazzurri e lo spettacolo è assicurato. Dal vivo partite così bisogna gustarsele a tutti i costi per la carica agonistica che regalano, e un modo per procurarsi facilmente i biglietti per le partite dell’Inter c’è, solo su www.ticketpremiere.com hai a disposizione un sito dove cercare tutti i biglietti in vendita online della tua squadra del cuore. Selezionando l’evento di tuo interesse al seguente link http://www.ticketpremiere.com/61-tour/biglietti-INTER-Serie-A-Tim.html e cliccando sul pulsante “biglietti” il sito automaticamente selezionerà i biglietti in vendita online in ordine crescente di prezzo, per permetterti di trovare il tuo posto ideale e al miglior prezzo!